Droni_Adriano_Basarin_0033_def_00008.jpe

BARBARESCO DOCG BASARIN RISERVA

BASARIN: definizione di carattere geografico

di una delle zone a Neive più vocate per la coltura del Nebbiolo

Vitigno: Nebbiolo

Vigneto: Basarin

Zona di produzione: vigneto situato in collina esposto a sud est ben assolati

Altitudine: 300 metri circa sul livello del mare

Pedoclima: marna tufacea grigia

Vigneti: età media 17 anni

Allevamento: controspalliera, sistema di potatura Guyot

Produzione per ceppo: 2 kg

Ceppi per ettaro: 4000

Vendemmia: manuale; ottobre, uva proveniente da una parte selezionata del vigneto Basarin

Vinificazione: dopo un’accurata selezione di raccolta, l’uva viene pigiata e messa a fermentare in vasche di acciaio inox a una temperatura di circa 27°-28°C. Quando è terminata la fermentazione alcolica si effettua la svinatura cioè la separazione dalla vinaccia. Successivamente si effettuano dei travasi per ottenere il vino limpido

Conservazione: dopo alcuni mesi in vasi vinari di acciaio inox, si affina in botti di rovere di Slavonia di media dimensione: da hl. 35 AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: oltre 12 mesi

Alcool: 13,5 - 14% vol.

Colore: rosso granato intenso, che con il passare degli anni tende verso l'aranciato

Olfatto: profumo di violetta e rosa canina con sentori di spezie, liquirizia e confettura.

Gusto: sapore asciutto, gradevolmente tannico e armonico, di gentile robustezza che rivela consistenza e straordinaria aristocrazia.

Abbinamenti: si accompagna a piatti di carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati

Temperatura consigliata: 18°- 20° C. Stappare la bottiglia qualche ora prima di servire.

IL COMMENTO DEL PRODUTTORE

IL VIDEO

logo-white.png

ADRIANO MARCO E VITTORIO s.s.a.

Fraz. San Rocco Seno d'Elvio, 13A | Alba (CN) - Italia
tel. +39 0173 362294 | P.IVA 02072270040

logo_CE.jpg

 

©2021 ADRIANO MARCO E VITTORIO

Tutti i diritti riservati

PRIVACY | COOKIE

Credit: Jmarketing | Langhe.TV 

banner_consorzio.jpg